mercoledì 5 luglio 2017

LA SPAGHETTATA DI MEZZANOTTE. PER IL CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO

AGLIO, OLIO, PEPERONCINO E...
Può capitare, dopo il cinema, dopo il teatro, o d’estate dopo una giornata in spiaggia, di concludere la serata a casa con gli amici.
In queste occasioni cosa c’è di meglio di una spaghettata?
Che sia semplicissima o un po’ più elaborata, una bella spaghettata mette tutti d’accordo. Bastano pochi semplici ingredienti di qualità, pochi minuti, il tempo di calare la pasta ed ecco che ci si ritrova tutti insieme a tirare tardi.
E in queste occasioni, per me, gli spaghetti aglio, olio e peperoncino rappresentano la proposta che mette tutti d'accordo, il jolly da giocare anche all'ultimo minuto, che garantisce un successo sicuro.
Non per niente è uno tra i più famosi e stimati primi piatti della tradizione culinaria italiana.
Per la G.N. della spaghettata di mezzanotte de Il Calendario del Cibo italiano ve li propongo con una piccola variante: al posto degli spaghetti le linguine e in aggiunta una spolverata finale di mollica di pane tostata.
400 g di linguine (o spaghetti)
4 spicchi d'aglio di ottima qualità 
peperoncino fresco (1 grande o 2 piccoli)
6 cucchiai di olio + 1 per il pane
2 cucchiai di mollica di pane tritata 
(può andar bene anche una fetta di pancarrè) 
una manciata di prezzemolo tritato molto fine
Fate insaporire l'olio in padella con l'aglio tritato finemente.
Aggiungete il peperoncino fresco tagliato a listarelle (controllate il grado di piccante!) e un pizzico del prezzemolo tritato.
Passate al mixer della mollica di pane e in un'altra padellina, con un cucchiaio di olio, fatela rosolate.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolate la pasta un paio di minuti prima del dovuto e ultimate la cottura nella padella con l'olio, l'aglio e il peperoncino. Aggiungete anche un paio di cucchiai di acqua di cottura. A fiamma spenta il rimanente prezzemolo.
Mettete nei piatti e aggiungete la mollica di pane tostata come fosse parmigiano.
Come ultima cosa aggiungete il pan grattato.

7 commenti:

  1. Mai provati con il pan grattato ma mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
  2. Che buona! Adoro il croccantino del pane tostato sulla pasta, a casa mamma la chiama "pasta ammuddicata"!

    RispondiElimina
  3. E qui si può aggiungere qualsiasi cosa:peperoni, broccoletti, acciughe...
    😉😚

    RispondiElimina
  4. Il croccantino che mancava. Hai reso perfetto un piatto già ottimo di suo!

    RispondiElimina
  5. Che buoni! Una delle mie spaghettate preferiti. Che bella idea l'aggiunta della mollica croccante credo proprio che su questi spaghetti ci stia alla perfezione!

    RispondiElimina
  6. 🍉 🍍 E' iniziato il "Summery food contest" sul mio blog! Se ti va di partecipare dacci un'occhiata: https://libertycesca.blogspot.it/2017/07/summery-contest-quando-lestate-si-mette.html
    A presto! Francesca Maria

    RispondiElimina